Hunter Irlandese
Atlante delle razze di Cavalli - Razze estere

Origini e attitudini

Originario dell'Irlanda. Era nato come cavallo da caccia, ma oggi è utilizzato negli sport equestri (in ogni specialità, ottimo saltatore). Di aspetto non omogeneo perché non è una vera e propria razza ma un incrocio (mezzosangue) con il purosangue inglese. E' allevato da diversi anni in quattro tipi differenti: taglia pesante, figlio di stallone Purosangue e fattrice Draught (cavallo da tiro pesante); taglia media, figlio di stallone Purosangue e di fattrice Hunter pesante; taglia leggera, figlio di stallone Purosangue e di fattrice Hunter media; taglia piccola, figlio di stallone Purosangue e di una fattrice di pony Connemara.

Caratteri morfologici

Tipo: mesomorfo.
Mantelli principali: baio, sauro, morello, grigio.
Altezza al garrese:
- 145 -155 cm (taglia piccola)
- 160  - 170 cm (taglia media)
- 175 - 180 cm (taglia pesante) 
Cavallo di aspetto armonico, potente e ben proporzionato.
Peso variabile a seconda della taglia.
Carattere versatile, resistente e volenteroso.

Hunter Irlandese Hunter Irlandese (foto www.carlingfordhorses.com)

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - [email protected]