Tuber magnatum Pico
Atlante dei funghi - Funghi commestibili e velenosi

Classe: Ascomiceti
Nome scientifico: Tuber magnatum Pico
Sinonimi: Tuber griseum - Tuber album
Nomi volgari: Tartufo d'Alba - Tartufo bianco - Tartufo del Piemonte

Caratteristiche morfologiche

Carpoforo: 2-9 cm, globoso, irregolare, con depressioni superficiali, vellutato, ocra variabile.
Gleba: bianco giallastra,  con venature; odore forte caratteristico.
Spore: ovali, alveolate.

Commestibilità, habitat e osservazioni

Relazione con l'ambiente vegetale circostante: fungo simbionte.
Il nome deriva da "magnatus" (latino) = dei signori, per il prezzo elevato.
Interrato, nei boschi di latifoglie (fungo micorrizogeno delle querce). Fine estate - autunno-inverno.
Ottimo commestibile, come aggiunta aromatica. Per la ricerca vengono utilizzati cani specializzati.
Vedere Normativa Raccolta Tartufi >>>

La coltivazione dei Tartufi a cura della Dott.ssa Gabriella di Massimo >>>

Tuber magnatum Pico Tuber magnatum Pico (foto di Gabriella Di Massimo)

Spore e gleba di Tuber magnatum Pico Spore e gleba di Tuber magnatum Pico (foto di Gabriella Di Massimo)

Tuber magnatum Pico Tuber magnatum Pico (foto www.rabitti.eu)

Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy