Tremella mesenterica Retz in Hook.
Atlante dei funghi - Funghi commestibili e velenosi

Classe: Basidiomiceti
Nome scientifico: Tremella mesenterica Retz in Hook.

Caratteristiche morfologiche

Carpoforo: la forma è varia, da orecchiette allineate fino ad ammassi cerebriformi, formanti gruppi espansi di 3-8 cm di superficie e alti 2-4 cm. Il colore è giallo vivo o aranciato, poi più chiaro fino a giallo zolfo, a volte parzialmente coperto da splvere sporale bianca; odore fruttato.
Carne: di consistenza gelatinosa, prima piuttosto tenace, poi degradata, deliquescente.
Spore: bianche in massa, quasi sferiche.

Tremella mesenterica Tremella mesenterica (foto Arturo Baglivo www.actafungorum.org)

Commestibilità, habitat e osservazioni

Relazione con l'ambiente vegetale circostante: saprofita. Si trova su rami morti di latifoglie, tutto l'anno, in particolare nel periodo invernale.
Commestibilità: senza valore.
Il nome specifico deriva dalla sua particolare forma (mesenteron = membrana dell'intestino).

Versione italiana English version Versión española
I funghi dal vero La fattoria biologica Come fare del buon vino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy