Mycena pura (Pers.) P. Kumm.
Atlante dei funghi - Funghi commestibili e velenosi

Classe: Basidiomiceti
Nome scientifico: Mycena pura (Pers.) P. Kumm.

Caratteristiche morfologiche

Cappello: 2-7 cm, campanulato poi piano, leggermente umbonato, poco carnoso, glabro, da rosa-sporco a violaceo-lilacino, margine striato.
Lamelle: concolori al cappello ma più pallide, adnate, larghe, ventricose.
Gambo: 3-6 x 0,2-1 cm, concolore, tenace, coriaceo, cavo, attenuato verso l'alto, bianco e villoso alla base.
Carne: bianca, con forte odore di ravanello.
Spore: bianche.

Mycena pura Mycena pura (foto Mirek Junek www.idsystem.cz/mushrooms)

Commestibilità, habitat e osservazioni

Relazione con l'ambiente vegetale circostante: fungo saprofita.
Gregario, nei boschi, tra le foglie e il muschio, in estate-autunno.
Può essere consumato misto ad altri funghi, in piccola quantità altrimenti risulta leggermente allucinogena.

Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy