Marasmius oreades (Bolt.: Fr.) Fr.
Atlante dei funghi - Funghi commestibili e velenosi

Classe: Basidiomiceti
Nome scientifico: Marasmius oreades (Bolt.: Fr.) Fr.
Sinonimi: Agaricus caryophylleus - Marasmius caryophylleus - agaricus oreades.
Nomi volgari: Gambesecche - Marasmio oreade.

Caratteristiche morfologiche

Cappello: 2-4 cm, prima convesso a campana poi spianato e generalmente umbonato, carnoso-coriaceo, di colore isabella poi nocciola o biancastro.
Lamelle: distanti con lamellule, prima bianche poi nocciola.
Gambo: 4-6 x ,3 cm, slanciato e pieno, bianco nocciola.
Carne: biancastra, odore gradevole e sapore dolce.
Spore: ialine, ellissoidali.

Marasmius oreades Marasmius oreades (foto Arturo Baglivo www.actafungorum.org)

Commestibilità, habitat e osservazioni

Relazione con l'ambiente vegetale circostante: fungo saprofita.
Si trova nei prati in file o anelli, dalla primavera all'autunno.
Buon commestibile, molto conosciuto e abbondante nella crescita.
Mantengono per molto tempo il loro aroma (ottimo essiccato).

Versione italiana English version Versión española
I funghi dal vero La fattoria biologica Come fare del buon vino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy