Lactarius porninsis Rolland
Atlante dei funghi - Funghi commestibili e velenosi

Classe: Basidiomiceti
Nome scientifico: Lactarius porninsis Rolland
Sinonimo: Agaricus aurantiacus - Lactarius aurantiacus
Nomi volgari: Fungo del latte - Laresot

Caratteristiche morfologiche

Cappello: 3-7 cm, di colore arancio a volte con cerchi concentrici, viscoso per l'umidità altrimenti secco.
Lamelle: fitte, leggermente decorrenti sul gambo, prima bianche poi ocra-arancio.
Gambo: 3-6 x 0,8-1,5 cm, prima pieno poi cavo, arancio chiaro.
Carne: bianca o giallo arancio; odore di buccia d'arancia e sapore amaro.
Spore: giallognole.

Lactarius porninsis Lactarius porninsis

Commestibilità, habitat e osservazioni

Relazione con l'ambiente vegetale circostante: fungo simbionte.
Si trova nei boschi di larice. Estate-autunno.
Non deve essere consumato, come la maggior parte dei Lattari a lattice bianco. Può causare disturbi gastrici.

Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy