Hygrophoropsis aurantiaca (Bull.: Fr.) Kummer
Atlante dei funghi - Funghi commestibili e velenosi

Classe: Basidiomiomiceti
Nome scientifico: Hygrophoropsis aurantiaca (Bull.: Fr.) Kummer
Sinonimi: Cantharellus aurantiacus - Clitocybe aurantiaca

Caratteristiche morfologiche

Cappello: 4-9 cm, da piano a concavo, rosso aranciato, con margine involuto, un po' pruinoso.
Lamelle: decorrenti, arancio-vivo.
Gambo: 3-8 x 0,6-1 cm, curvo, attenuato alla base, giallo-arancio.
Carne: arancio-gialla, sapida.
Spore
: gialle.

Hygrophoropsis aurantiaca Hygrophoropsis aurantiaca (foto www.nifg.org.uk)

Commestibilità, habitat e osservazioni

Relazione con l'ambiente vegetale circostante: fungo saprofita.
Cresce sui ceppi di conifere, in autunno.
Mediocre commestibile.

Versione italiana English version Versión española
I funghi dal vero La fattoria biologica Come fare del buon vino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy