Boletus pulchrotinctus Alessio
Atlante dei funghi - Funghi commestibili e velenosi

Classe: Basidiomiceti
Nome scientifico: Boletus pulchrotinctus Alessio
Sinonimo: Boletus pseudofechtneri (nomenclatura provvisoria)

Caratteristiche morfologiche

Cappello: 8-15 cm, raramente fino a 20 cm; prima globoso, poi convesso, infine guancialiforme; la cuticola si presenta all'inizio pubescente, presto liscia; il colore è biancastro al disco, rosa pallido verso il margine, al bordo rosa, rosa-violetto; a volte il cappello si presenta completamente rosa.
Tubuli: gialli per lungo tempo, a maturità gialli-verde-oliva, virano al tocco sul verde-azzurro.
Pori: piccoli, quasi tondi, prima giallo oro, poi verde-olivastri, al tocco viranti al blu.
Gambo: da panciuto a claviforme cilindrico, giallo con reticolo giallo ben evidente; solo nella parte mediana, é presente una fascia rosata, a volte poco visibile, altre molto vistosa.
Carne: soda da giovane e poi molle con l'età; sapore mite, odore leggermente fruttato da giovane, in vecchiaia assume un sentore come di carne putrefatta; colore giallo-bianchiccia, virante all'azzurro, specialmente nella zona sottoimeniale.
Spore: fusiformi.

Boletus pulchrotinctus Boletus pulchrotinctus Alessio (foto Arturo Baglivo http://www.actafungorum.org)

Boletus pulchrotinctus Boletus pulchrotinctus Alessio (foto Arturo Baglivo http://www.actafungorum.org)

Commestibilità, habitat e osservazioni

Relazione con l'ambiente vegetale circostante: fungo simbionte. Cresce nei boschi di latifoglie, su terreno argilloso calcareo.
Non commestibile. Si tratta di un fungo a tossicità incostante, pare sia stato consumato senza dare particolari disturbi, anche se é risultato poco digeribile; altre volte piccole quantità hanno provocato gravi intossicazioni.
Osservazioni: quando si presenta con il cappello interamente rosa potrebbe essere scambiato per il Boletus regius Krombh, forse questo avrebbe potuto indurre al consumo.

Versione italiana English version Versión española
Guida pratica alla Permacultura Manuale di Lombricoltura Le Insalate

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy