Ohiki
Atlante delle razze di Polli - Razze Nane

Origine, diffusione e caratteristiche economiche

L'Ohiki (coda a strascico) è una razza nana selezionata all'inizio del 18° secolo nella provincia di Koochi, nel sud del Giappone, si dice dall'incrocio Onagadori/Nagasaki.
La caratteristica peculiare di questa razza è la lunga coda del gallo che può raggiungere, in soggetti ben curati, oltre un metro di lunghezza. E' una razza amorevole e fiduciosa, anche se di indole vivace. Robusta, prolifica e molto fertile, necessita ovviamente di un "occhio di riguardo" per il delicato piumaggio (evitare di farli uscire quando piove, perché l'acqua e il fango potrebbero rovinare la bella coda che striscia per terra): questo riguardo può essere comunque riservato solo ai soggetti che si intende esporre.
Razza allevata a scopo amatoriale.

Caratteristiche morfologiche

Becco medio, color corno chiaro. Occhi grandi, rosso arancio. Cresta media, semplice con 4/6 denti e vessillo leggermente staccato dalla nuca. Nella gallina è piccola ed eretta. Bargigli medi, rotondi e lisci. Faccia liscia e rossa. Orecchioni di color bianco giallastro. Collo corto, con mantellina molto abbondante che nasconde le spalle.
Dorso e petto larghi (petto portato in avanti). Ali grandi, portate basse e serrate al corpo; le punte toccano quasi il suolo. Nella gallina sono portate un po' più alte.
Il piumaggio della coda e della sella è molto lungo, flessuoso ed abbondante, tanto da formare uno strascico. Nella gallina coda non troppo lunga e leggermente alzata, con morbide timoniere e copritrici leggermente arcuate che tendono a chiudersi. Gambe corte nascoste dal piumaggio. 
Tarsi verdastri, robusti, lisci e corti, con speroni appuntiti. 

Peso medio:
 - Galli       fino a kg 0,9
 - Galline  fino a kg 0,75

Due sono le colorazioni: collo oro e collo argento.
Collo oro:
Gallo - Testa oro; mantellina e lanceolate della sella oro di media intensità con fiamme grigio scuro. Dorso, spalle e copritrici delle ali rosso/oro chiaro. Remiganti primarie nere con margine esterno bruno; secondarie parte interna nera e parte esterna bruna che forma il triangolo dell'ala. Fasce dell'ala e coda nere con riflessi verdi. Petto, gambe e ventre nero.
Gallina - Testa e mantellina oro di media intensità con fiamme nere. Mantello e copritrici della coda bruno/grigio chiaro con pepatura nera e rachide bruno chiaro. Stretta orlatura bruno/oro nelle copritrici delle ali ammessa. Petto salmone. Ventre e gambe bruno/grigio chiaro. Timoniere brizzolate di bruno grigio.
Collo argento:
Gallo - Testa bianco argento. Mantellina e lanceolate della sella bianco argento con fiamme grigio scuro. Dorso, spalle e copritrici dell'ala bianco argento. Remiganti primarie nere con margine esterno bianco; secondarie parte interna nera, esterna bianca che forma il triangolo dell'ala. Fasce dell'ala e coda nere con riflessi verdi. Petto, ventre e gambe nere.
Gallina - Testa e mantellina bianco argento con fiamme nere. Mantello e copritrici della coda grigio chiaro con pepatura nera e rachide più chiara; stretta orlatura grigio chiaro e tracce di salmone nelle copritrici delle ali ammesse. Petto salmone chiaro. Ventre e gambe grige. Timoniere brizzolate con tonalità di grigio.

Tratto dallo standard elaborato per la Germania da Wolfgang Vits, per gentile concessione di Fabrizio Focardi.

Ohiki collo oro
Gallo e gallina di razza Ohiki collo oro

Gallina di razza Ohiki collo argento
Gallina di razza Ohiki collo argento (foto http://peafowl.3h.com)

Razze Nane miniaturizzate
Versione italiana English version Versión española
Capre Pecora Come avviare un allevamento di alpaca
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy