Breda nana
Atlante delle razze di Polli - Razze estere

Origine, diffusione e caratteristiche economiche

Creata nel 1935, è stata salvata dall'estinzione totale negli anni Ottanta. Depone uova dal guscio bianco.

Caratteristiche morfologiche

Pollo nano di media grandezza dal portamento abbastanza disinvolto, collo di una buona media lunghezza, corpo allungato e piumaggio ben serrato al corpo. Le caratteristiche particolari sono gli stretti garretti d'avvoltoio che discendono verso il basso e il piccolo ciuffo.

Peso medio:
- galli kg 1,0
- galline kg 0,85

Breda nana Gallo di razza Breda nana blu - Breda Nana bianca

Standard di razza - FIAV

I – GENERALITA’

Origine
Creata nei paesi Bassi nel 1935.

Uovo
Peso minimo: g. 40
Colore del guscio: bianco

Anello
Gallo : 16
Gallina : 14

II – TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE
Pollo nano di media grandezza dal portamento abbastanza disinvolto, collo di una buona media lunghezza, corpo allungato e piumaggio ben serrato al corpo. Le caratteristiche particolari sono gli stretti garretti d'avvoltoio che discendono verso il basso e il piccolo ciuffo.

III – STANDARD
Aspetto generale e caratteristiche della razza

1- FORMA
Tronco: largo, di forma cilindrica che si restringe un po' verso il dietro.
Testa: corta e larga; con osso frontale evidente a forma di sella dietro alle narici.
Becco: forte; ben ricurvo; con sella rilevata al di sopra delle narici svasate; colore secondo la varietà.
Occhi: grandi. Iride rosso arancio fino a bruno-rosso.
Cresta: assente; al suo posto una cavità guarnita da pelle rossa ai bordi leggermente rigonfia. Dietro di essa è presente il ciuffo. Nella gallina la cavità è più ridotta.
Bargigli: di lunghezza media e ben arrotondati.
Faccia: liscia e rossa.
Orecchioni: piccoli, allungati e di colore bianco.
Ciuffo: ciuffo costituito da piccole piume appuntite e rigide, rivolte verso il dietro.
Collo: di una buona lunghezza; leggermente ricurvo, ma non verso il dietro; mantellina piena che si estende sul davanti e ricopre le spalle.
Spalle: larghe e arrotondate.
Dorso: lungo e largo con linea quasi dritta. Groppa riccamente impiumata.
Ali: larghe; abbastanza lunghe; estremità ben serrata sotto la groppa.
Coda: ben sviluppata; timoniere larghe ed un po' allargate; falciformi rigide e il più possibile ben ricurve; portata ad una media altezza. Nella gallina portata meno rilevata del gallo.
Petto: largo, prominente e portato appena rilevato.
Zampe: gambe possenti, abbastanza lunghe con ricco piumaggio; stretti garretti di avvoltoio ai lati che discendono verso il basso. Tarsi di media lunghezza e ben divaricati; possenti; corto piumaggio sui lati esterni; colore secondo la varietà. Dita di una buona media lunghezza; ben allargate; dita esterne densamente guarnite da corte piume; presenza di una leggera impiumatura sul dito mediano.
Ventre: pieno e largo.

2 – PESI
GALLO : Kg. 1,10
GALLINA : Kg. 0,85

Difetti gravi: corpo stretto o fortemente inclinato verso il dietro; portamento troppo profondo o troppo stretto; collo troppo corto; ali pendenti; tenuta della coda troppo bassa o troppo verticale; assenza dei garretti d'avvoltoio; piumaggio delle dita troppo lungo (a ventaglio); formazione di una cresta; sella nasale mal sviluppata o di traverso.

3 – PIUMAGGIO
Conformazione: duro e fortemente serrato al corpo.

IV – COLORAZIONI

NERA
GALLO e GALLINA
Nero intenso e poco brillante, eccetto le falciformi.
Becco color corno scuro, punta leggermente più chiara ammessa.
Tarsi di color nero fino ad ardesia scuro.
Difetti Gravi: tracce farinose; forti riflessi bluastri; molte piume rosse.

BIANCA
GALLO e GALLINA
Bianco puro. Leggeri riflessi gialli ammessi nella mantellina e groppa del gallo.
Becco color corno chiaro fino a grigio ardesia.
Tarsi di colore grigio-blu chiaro; color carne tollerato.
Difetti Gravi: forte pepatura nera; forti riflessi gialli; piume di altro colore.

BLU ORLATA
GALLO e GALLINA
Blu uniforme più o meno chiaro o scuro con orlatura blu scuro ben netta. Mantellina e groppa del gallo blu-nero.
Becco color corno scuro, punta un po' più chiara tollerata.
Tarsi grigio ardesia.
Difetti Gravi: orlatura assente; mantellina e groppa troppo chiare nel gallo; tracce farinose; presenza di ruggine.

SPARVIERO
GALLO e GALLINA
Ogni piuma traversata, in alternanza multipla, da barre, leggermente arcuate, nere e grigio-blu. Barre della stessa larghezza nel gallo, mentre nella galline le barre scure sono più larghe delle chiare. Il disegno non è netto, il piumino solo fievolmente disegnato.
Becco e tarsi di color carne, tracce scure ammesse.
Difetti Gravi: disegno sparviero molto irregolare; tracce farinose; forte presenza di ruggine.

Razze Nane miniaturizzate
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy