Oasi Lipu Bosco Casale (Casacalenda) - Molise
Atlante dei Parchi e delle aree protette in Italia

Tipologia di area protetta - Dove si trova

Tipologia: Oasi Naturale, Oasi Lipu; istituita con D.G.R. 8 luglio 1993 n. 1000.
Regione: Molise
Provincia: Campobasso

L'Oasi Lipu Bosco Casale (Casacalenda) occupa una superficie boschiva di 105 ettari nel basso Molise alle pendici di "Cerro del Ruccolo", una delle cime più alte dei Monti Frentani, nel Comune di Casacalenda. L'Oasi è stata istituita nel 1993 con una convezione tra il comune di Casacalenda e la Lega Italiana Protezione Uccelli (LIPU).

Bosco Casale Oasi Lipu Bosco Casale (foto www.provincia.campobasso.it)

Descrizione

L'Oasi LIPU Bosco Casale (o Casacalenda) occupa i due terzi dell'omonimo bosco che fu storicamente sito dell'accampamento di Gerione di Annibale.
Gli aspetti naturalistici che caratterizzano l’Oasi di Bosco Casale sono quelli tipici di un bosco collinare di latifoglie. Le specie dominanti sono il cerro e la roverella che vegetano in associazione con un altra quercia, il più raro farnetto e con altre essenze arbustive: la ginestra, il prugnolo ed il biancospino. L'Oasi risulta inserita in un contesto territoriale prevalentemente agricolo ed è divenuta negli anni un importante sito di rifugio e foraggiamento per molte specie della fauna locale ed anche per alcuni uccelli migratori. Tra i mammiferi ricordiamo il riccio, il tasso, la faina, la puzzola, la donnola, la volpe, la lepre e il cinghiale, oltre diversi micromammiferi e chirotteri. Gli uccelli sono il gruppo animale più numeroso. Tra le tante specie presenti nell'Oasi, segnaliamo il nibbio reale, la poiana, il biancone, lo sparviere, il falco pecchiaiolo, il lanario, il gheppio, il gufo comune, l’allocco, il barbagianni, la civetta, l'assiolo, il succiacapre, l'upupa, il torcicollo, il picchio verde, il rigogolo e numerosi altri passeriformi. Sono presenti anche alcune specie di anfibi, tra le quali ricordiamo la salamandrina dagli occhiali e il tritone italiano.  L’Oasi LIPU Bosco Casale è, ormai dal 1995, ufficialmente divenuta un’area naturale protetta, la prima, istituita nella provincia di Campobasso, ad essere inserita nell'elenco ufficiale del Servizio Conservazione Natura del Ministero dell'Ambiente.

Informazioni per la visita

L'Oasi è aperta al pubblico tutto l'anno nei giorni di mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e domenica.

Gestione:

LIPU Molise
C.da Faidazzo, 9
86043 Casacalenda (CB)
Sito web: www.lipumolise.altervista.org

Parchi Nazionali
Riserve Naturali
Oasi
Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy