Toyger
Atlante delle razze di Gatti

Classificazione FIFe e cenni storici

Paese d'origine: Stati Uniti.

Questa ''tigre domestica'' è una razza frutto di una discutibile selezione operata dall'uomo.
Nasce agli inizi degli anni '80 negli Stati Uniti, grazie al contributo di Judy Sugden, ma è nel Regno Unito che oggi è diventato una vera e propria moda, perché Toyger assomiglia ad un cucciolo di tigre, ma non cresce a dismisura e si adatta perfettamente alle mura domestiche, va a guinzaglio come un cane e secondo gli allevatori è docile di carattere e nell'acqua, ci sguazza felice.

Aspetto generale

Gatto lungo, muscoloso, dalla coda lunga, con il muso affusolato e strisce ben definite

Razza Toyger Gatto Toyger (foto www.toygers.org)

Carattere

Nonostante l'apparenza, ha il carattere di un normale gatto domestico. Unica differenza, ama sguazzare nell'acqua.

 

Cuccioli di Toyger Cuccioli di Toyger (foto www.toygers.org)

Standard

Categoria: Pelo Corto.
Corpo: lungo, musculoso, snel e liscio, zampe relativamente lunghe.
Testa: lunga, muso molto pesante, naso molto largo.
Orecchie: orecchie piccole.
Occhi: piccoli, a forma di mandorla, possibilmente di colore intenso e ben distanziati tra loro.
Zampe: devono essere a strisce come un tabby (non come una tigre, che non ha alcuna striscia sugli arti) che si estendono fino alle dita.
Coda: deve essere molto lunga, spessa e simile a una corda (senza assottigliarsi) e con strisce ad anello.
Pelo: setosissimo, cristallino con glitter, cortissimo e denso.

Razze a pelo lungo
Razze pelo semilungo
Razze a pelo corto
Versione italiana English version Versión española
Il coniglio nano Il manuale del Gatto Enciclopedia internazionale dei Cani

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy