Americano a pelo corto
Atlante delle razze di Gatti

Classificazione FIFe e cenni storici

Paese d'origine: Stati Uniti.

L'Americano a pelo corto (American Shorthair) è l'equivalente dell'Europeo. Questa razza discende direttamente dai gatti portati a bordo dei velieri dai colonizzatori provenienti dall'Europa. I gatti venivano imbarcati nei viaggi molto lunghi perchè tenevano sotto controllo i topi. La selezione è stata fatta in modo da mantenere le caratteristiche estetiche e la resistenza di questi gatti comuni.
Molto raro al di fuori dei confini del Paese di origine.

Aspetto generale

La taglia varia da media a grande; la costituzione è robusta, con una lunghezza leggermente superiore all'altezza.

Americano a pelo corto Americano a pelo corto (foto www.cfainc.org)

Carattere

Il carattere, come nell'Europeo, varia molto da individuo a individuo. Monto amanti del gioco anche in età adulta, hanno bisogno di vivere in ampi spazi. Se non può uscire, deve avere a disposizione un luogo dove farsi le unghie. Intelligenti, di buona salute, vivono facilmente con altri animali.

Cura

Non abbisogna di molte cure: basta spazzolarlo una volta alla settimana e poi passarlo con un panno di camoscio per lucidare il pelo. Durante il periodo della muta è bene usare una spazzola o un guanto con denti di gomma per rimuovere il pelo morto. Le orecchie devono essere pulite solo se necessario con prodotto specifico. Le unghie possono essere spuntate con apposite forbicine.

Americano a pelo corto Americano a pelo corto (foto www.bayouash.net)

Varietà di colore

Sono ammessi tutti i colori naturali (nero, rosso, bianco, blu e crema, con o senza tigrature o macchie bianche). La colorazione più tipica è il Tabby. Colori come il Chocolate e il Burmese non sono ammessi.
Il colore degli occhi corrisponde al mantello e può variare dal giallo al verde o all'arancione. Gli esemplari a mantello bianco possono avere gli occhi azzurri o impari.

Standard

Categoria: Pelo Corto.
Corporatura: da media a grande; robusto, con petto ampio e spalle ben sviluppate.
Testa: tonda, con guance piene, naso di lunghezza media, muso squadrato. Il mento è forte e sviluppato.
Orecchie: medie, ben distanziate e con le punte arrotondate.
Occhi: abbastanza grandi, tondeggianti, brillanti.
Arti: muscolosi, robusti, con zampine grandi, forti e tonde.
Coda: media, larga all'attaccatura, affusolata, con punta mozza.
Mantello: corto, lucido, resistente; al tatto può risultare aspro o soffice in base al colore e al periodo dell'anno (più spesso e pesante in inverno).

Razze a pelo lungo
Razze pelo semilungo
Razze a pelo corto
Versione italiana English version Versión española
Pesci d'acquario Cani e bambini Enciclopedia dei Gatti

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy