Hydnellum ferrugineum (Fr.: Fr.) Karst.
Atlante dei funghi - Funghi commestibili e velenosi

Classe: Basidiomiomiceti
Nome scientifico: Hydnellum ferrugineum (Fr.: Fr.) Karst.
Sinonimi: Hydnum ferrugineum (Fr.) Karst. - Calodon ferrugineum Karst. - Calodon floriforme Quél.

Caratteristiche morfologiche

Cappello: 2-8 cm, bianco da giovane, poi rosso-brunastro e bruno, trasudante goccioline rosso-sangue; margine bianco.
Aculei: piuttosto fini, decorrenti, che si staccano facilmente, prima bianchi poi bruno-rosei.
Gambo: corto, spugnoso in basso, bruno.
Carne: bruno-rossastra, zonata, suberosa.
Spore: bruno, angolose, verrucose.

Hydnellum ferrugineum Hydnellum ferrugineum (Fr.: Fr.) Karst. (foto Arturo Baglivo http://www.actafungorum.org)

Commestibilità, habitat e osservazioni

Relazione con l'ambiente vegetale circostante: fungo saprofita.
Cresce nei boschi di latifoglie, in estate-autunno.
Commestibilità: coriaceo, non commestibile.

Versione italiana English version Versin espaola
Guida pratica alla Permacultura Manuale di Lombricoltura Le Insalate

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy