Bondarzewia mesenterica (Schaeff.) Kreisel
Atlante dei funghi - Funghi commestibili e velenosi

Classe: Basidiomiceti
Nome scientifico: Bondarzewia mesenterica (Schaeff.) Kreisel
Sinonimi: Bondarzewia montana (Quél.) Sing.

Caratteristiche morfologiche

Cappello: 30-50 cm, flabelliforme, sovente imbricato ramoso, lobato, ondulato, vellutato; colore nocciola o camoscio.
Pori: 1-2 cm, alveolari, poi labirintiformi, sottili, denticolati, bianchi o crema chiaro.
Gambo: spesso, molto corto, villoso, biancastro.
Carne: spugnosa, poi fragile e bianca; amara, non annerisce.
Spore: sferiche, aculeate, ialine.

Bondarzewia mesenterica (Schaeff.) Kreisel Bondarzewia mesenterica (Schaeff.) Kreisel (foto www.nagrzyby.pl)

Commestibilità, habitat e osservazioni

Relazione con l'ambiente vegetale circostante: fungo parassita-saprofita.
Cresce cespitoso alla base di tronchi di abete, in montagna.
Non commestibile.

Versione italiana English version Versión española
Il mio frutteto biologico Orto e giardino biologico Coltivare l'olivo

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy