Boletus venturii Bon
Atlante dei funghi - Funghi commestibili e velenosi

Classe: Basidiomiceti
Nome scientifico: Boletus venturii Bon
Sinonimi: Boletus citrinus ss. auct. non Venturi

Caratteristiche morfologiche

Cappello: 8-12 cm, emisferico, molto regolare, di colore giallastro, più marcato verso il margine.
Tubuli: prima bianchi poi crema, infine giallo olivastri.
Pori: concolori ai tubuli.
Gambo: 7-12 x 3-5 cm, con forma molto regolare a clava sulla lunghezza e a sezione ellittica caratteristica. Con reticolo chiaro.
Carne: biancastra.
Spore: 14-17 x 4,5-5 µm

Boletus venturii Bon Boletus venturii Bon (foto http://mycorance.free.fr)

Commestibilità, habitat e osservazioni

Relazione con l'ambiente vegetale circostante: fungo simbionte.
Cresce sotto abete rosso, raro, in estate-autunno.
Ottimo commestibile.

Secondo alcuni si tratta di una semplice varietà o forma di Boletus edulis, dal quale si differenzia solo per la colorazione del cappello.

Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy