Boletus luteocupreus Estadès & Bertéa
Atlante dei funghi - Funghi commestibili e velenosi

Classe: Basidiomiceti
Nome scientifico: Boletus luteocupreus Estadès & Bertéa

Caratteristiche morfologiche

Cappello: 7-12 cm, generalmente grigio, ma anche sfumato di rosa-rosso, quasi leggermente vellutato, non liscio.
Tubuli: gialli.
Pori: rosso porpora.
Gambo: 6-10 x 3-5 cm, con fine reticolo rosso porpora, su sfondo giallo sporco o ocraceo.
Carne: di colore giallo citrino o giallastro sporco, leggermente virante al blu al taglio. Odore di frutta che può diventare di cicoria torrefatta negli adulti.
Spore: 12-18 x 5,5-7 µm

Boletus luteocupreus Estadès & Bertéa Boletus luteocupreus Estadès & Bertéa (foto http://tcr-temporadasetas200910.blogspot.com)

Commestibilità, habitat e osservazioni

Relazione con l'ambiente vegetale circostante: fungo simbionte.
Cresce, in estate-autunno, nei boschi di conifere e misti di montagna.
Commestibilità: sospetto.

Versione italiana English version Versión española
Guida pratica alla Permacultura Manuale di Lombricoltura Le Insalate

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy