Auricularia mesenterica (Dicks. ex S.F. Gray) Fr.
Atlante dei funghi - Funghi commestibili e velenosi

Classe: Basidiomiceti
Nome scientifico: Auricularia mesenterica (Dicks. ex S.F. Gray) Fr.

Caratteristiche morfologiche

Ricettacolo: 5-7 cm, sessile, molle-coriaceo, piano-reflesso ma, specie da giovane, può essere anche completamente resupinato, villoso, da bruno a grigiastro.
Imenio: infero, pieghettato-costoluto, con pruina, violetto brunastro.
Carne: gelatinoso-elastica, spessa, tenace, priva di odore particolare.
Spore: ialine, oblunghe-ovate.

Auricularia mesenterica Auricularia mesenterica (foto Arturo Baglivo www.actafungorum.org)

Auricularia mesenterica Auricularia mesenterica (foto Arturo Baglivo www.actafungorum.org)

Commestibilità, habitat e osservazioni

Relazione con l'ambiente vegetale circostante: cresce in colonie cespitose, con molti esemplari embricati o uniti, su tronchi, rami e cortecce in decomposizione. Si trova tutto l'anno
Commestibilità: senza valore.

Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy