Caracal o Lince del deserto - Caracal caracal - Schreber, 1776
Atlante della Fauna - Mammiferi

Classificazione sistematica

Regno: Animalia
Phylum: Chordata
Classe: Mammalia
Ordine: Carnivora
Sottordine: Feliformia
Famiglia: Felidae
Sottofamiglia: Felinae
Genere: Caracal
Specie: C. caracal - Schreber, 1776

Il Caracal (o Lince del deserto) vive in Africa e in Asia centro-meridionale in climi aridi, secchi e semidesertici. Il nome caracal deriva dalla parola turca karakulak, che significa "orecchio nero".

Caracal Caracal - Caracal caracal (foto http://legrandbricabrac.fr)

Caracal Caracal - Caracal caracal(foto www.jukani.co.za)

Caratteri somatici

Alto da 45 a 50 cm, pesa da 8 a 18 kg. È robusto, abbastanza basso sulle zampe ed ha una coda relativamente lunga. La testa, piccola, porta orecchie molto lunghe, appuntite e che terminano con pennelli di peli neri lunghi fino ad 8 cm (al colore di questi pennelli è dovuto anche il suo nome). È più scuro sul dorso che sui fianchi. Il ventre, il petto, e l'interno delle membra è grigio chiaro, quasi bianco, a volte picchiettato di punti rossastri o bruni. Sulla testa, il caracal è segnato da due strisce scure sotto gli occhi e da una macchia scura che circonda il muso. Come quasi tutti i felidi, il caracal è dicromatico, cioè esiste sotto due varietà: grigio o rosso-bruno.

Biologia

Il caracal ama le regioni secche, aride e semidesertiche. Preferisce i terreni scoperti ai luoghi boscosi
Si nutre di piccoli mammiferi, come lepri, roditori, antilopi, piccole scimmie, gazzelle, ma anche di uccelli e piccoli rettili.
Dopo un periodo di gestazione di 75 giorni, nascono da 2 a 6 cuccioli.

Famiglia Bovidae
Famiglia Equidae
Famiglia Felidae
Famiglia Elephantidae
Famiglia Giraffidae
Famiglia Hippopotamidae
Famiglia Lemuridae
Famiglia Macropodidae
Famiglia Ornithorhynchidae
Famiglia Rhinocerontidae
Famiglia Tachyglossidae
Famiglia Tapiridae
Famiglia Ursidae
ORDINE Cetacea
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy