Ordini: Fasmidi
Atlante di Entomologia Agraria - Insetti utili e dannosi

I Fasmidi comprendono un gruppo di insetti eterometaboli fitofagi, diffusi soprattutto nelle zone tropicali orientali. Essi vivono tra la vegetazione, dove si mimetizzano in modo perfetto, grazie al loro aspetto a foglia o a stecco. In Europa esistono solo forme a stecco; nel nostro Paese, soprattutto nelle zone calde del meridione, è comune la specie Bacillus rossius (= B. rossii) Ros., noto con il nome di "Insetto stecco". L'Insetto stecco ha il corpo allungato e sottile, privo di ali e con lunghe e sottili zampe; la sua forma lo mimetizza perfettamente tra i piccoli rami degli arbusti. Il maschio misura circa 60 mm, mentre le femmine possono raggiungere anche i 100 mm di lunghezza; la colorazione è variabile, per entrambi i sessi, dal verde al brunastro. Si muovono lentamente e possono rimanere quasi fermi per ore mentre si nutrono.

Insetto foglia Phyllium giganteum Insetto foglia Phyllium giganteum Hausleithner (foto www.dannesdjur.com)

Insetto stecco Bacillus rossius Rossi Insetto stecco Bacillus rossius Rossi (foto Stefano Faggioli)

Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy